Il futuro è oggi, non facciamocelo scappare.

Inviato da Marta Ghelli il Lun, 23/11/2020 - 17:46
Il futuro è oggi, non facciamocelo scappare. Il 31 ottobre scorso, si è svolta per la prima volta dalla sua costituzione, una riunione online per discutere e approvare il bilancio consuntivo e previsionale dell'Associazione Guidiamoci ONLUS. L'incontro in remoto, si è reso necessario per rispettare le Disposizioni governative in materia di Distanziamento Sociale durante lo svolgimento di adempimenti statutari. L'emergenza in corso, ha favorito indubbiamente, l'individuazione ed il raggiungimento di traguardi tecnici ed organizzativi apparentemente impossibili fino ad un anno e mezzo fa, un po' per la nostra generale ritrosia ai cambiamenti, un po' perché poche persone fra noi, avevano avvertito tale necessità. La congiuntura in atto, ha invece imposto per forza di cose, lo snellimento di tutti quei processi che rallentano l'attività delle Associazioni e della Pubblica Amministrazione. Fortunatamente, il nostro Statuto, prevedeva già la possibilità di incontrare i propri soci telematicamente, quindi, non c'è stato bisogno di modificare alcun che. L'unica cosa necessaria, è stata quella di valutare attentamente fra le proposte offerte dal mercato, la piattaforma più idonea a soddisfare le nostre specifiche necessità di comunicare. Le uniche accortezze che gli intervenuti hanno dovuto osservare nel corso dell'incontro avvenuto mediante l'utilizzo di Zoom, sono state parlare uno alla volta, cosa che bisognerebbe fare sempre, anche in presenza e tenere chiuso il proprio microfono dopo l'intervento, per non interferire con la riunione, per il resto, tutto è andato ottimamente, come se fossimo stati in presenza. Non sono mancati quindi, né il dialogo fra i presenti, né e le battute, prima e dopo la riunione. Anche il numero degli intervenuti, è stato alto, se paragonato agli anni scorsi, il che, ci induce a pensare che tale modalità, possa essere introdotta e perché no, incrementata, anche per svolgere incontri di socializzazione, corsi online, presentazione ed illustrazione di nuove App e così via. Il tutto, naturalmente e rigorosamente rivolto a tutti, indipendentemente dall'iscrizione o meno all'Associazione Guidiamoci. La pandemia, non dev'essere per noi, un impedimento alla crescita, ma l'opportunità per consolidare la forza propositiva della nostra Associazione, fra i non vedenti e gli ipovedenti. Adotteremo quindi, iniziative inclusive e collaborazioni con chi perseguirà concretamente e non a parole, i nostri stessi obbiettivi quali l'emancipazione culturale, informatica ed il miglioramento della vita quotidiana di non vedenti e ipovedenti, attraverso la scelta consapevole degli strumenti tecnologici più idonei a disposizione. Saranno quindi benvenute, tutte quelle realtà che si muoveranno seriamente e concretamente in quest'ambito, perché il futuro, sarà sempre più di chi farà squadra e non si chiuderà nel proprio fortino, in attesa che passi la bufera, perché tanto non passerà facilmente! Per quanto l'essere umano, abbia dimostrato nei secoli di non saper imparare dai propri errori, temo che questa esperienza pandemica, ci costringerà, nonostante il nostro volere, a cambiare, se non tutto, comunque molto; riflettiamoci. Giuseppe Voci Vice Presidente dell'associazione Guidiamoci ONLUS
Etichette